Programma IX Giornata Nazionale dell’Agriturismo – Turismo Verde Abruzzo

IMG_7184

Programma IX Giornata Nazionale dell’Agriturismo – Turismo Verde Abruzzo

Turismo Verde Abruzzo – Donne in Campo Associazione Giovani Agricoltori 

Confederazione Italiana Agricoltori Domenica 26 marzo 2017 Festa della Primavera. Nessuno è sostenibile come noi Anno internazionale della sostenibilità ambientale.

Riscoprire il valore storico e culturale della campagna, è questo il messaggio di fondo alla base della manifestazione che si svolgerà a fine Marzo negli agriturismi abruzzesi che hanno aderito all’iniziativa nazionale. Un invito ai cittadini per riscoprire la bellezza della primavera in campagna e per ammirare il paesaggio agrario creato dal lavoro di generazioni di contadini. Ma anche a dare energia ad una agricoltura ecocompatibile rispettosa della salubrità degli alimenti. L’iniziativa vuole portare l’attenzione sulla sostenibilità ambientale dell’agricoltura tradizionale ed in particolar modo dell’agriturismo.

Seguici su facebook su Turismo Verde Abruzzo – Spesa in Campagna e Scuola in Fattoria.

Per approfondimenti sui prodotti agricoli e sugli agriturismi, visitare i siti:

www.laspesaincampagna.net www.agriturismo.abruzzo.it www.turismoverdeabruzzo.it


Programma

Le Nostre Radici di Piera De Angelis – Bio

Prato San Lorenzo, 51\1 – Nocciano (PE)

Tel. 085/847644 – 328/7539075 – 085/297210

pieradea@yahoo.it – www.lenostreradici.net

Arrivo alle ore 12.00 e benvenuto tra erbe e fiori di primavera con la visita al giardino aromatico; si potrà ammirare anche un’esposizione di quadri d’autore dedicati alla primavera e alla natura. Anche i bambini che parteciperanno all’evento avranno un loro spazio per dipingere la primavera ed esporre le loro opere. Degustazione del “Buffet delle Fate” con piatti a base di erbe e fiori:verdure del sottobosco in pastella, affettati dell’orco, polpette verdi degli gnomi, panini speziati dei forni elfici, girandole verde-mangiare, nuvole di violette dei boschi abruzzesi e molto altro. Subito dopo il pranzo, passeggiata nei campi alla scoperta di erbe e fiori eduli. Piccolo mercatino di prodotti aziendali biologici e locali con sconto. Prezzo: 20 euro. Sconto bambini.

 

Rosso di Sera di Domenica Trovarelli – Bio

C/da Piano San Giovanni 3 – Cugnoli (PE)

Tel e fax 085/8576707 – 328/8221152 – 389/8318613

info@agriturismorossodisera.com – www.agriturismorossodisera.com

Arrivo in azienda dalle ore 12: passeggiata nei campi e visita al Piccolo Borgo di Rosso di Sera  ristrutturato. Ore 13 Pranzo a buffet all’aperto con il tema: “Conosciamo le nostre farine di grano tenero e grano duro (solina, cappelli ecc)” Pomeriggio: giochi all’aria aperta e possibilità di acquistare prodotti agricoli biologici, ed in particolare il vino aziendale. Prezzo per l’intera giornata, compreso il pranzo: adulti 20 euro e bambini sconto 50%.


Olmo della Biocca di Luciano Di Berto – Bio

C/da Olmo della Biocca 13 – Civitaquana (PE)

luciano.db@micso.net – www.lauroradellavita.it – Tel 347/6387130

Giornata dedicata alla conoscenza e alla storia del cavallo, per piccoli gruppi e famiglie, dalle ore 9:00 alle ore 17:00, su prenotazione. Preparazione del cavallo, bardatura, monta del cavallo e breve passeggiata nel campo. Per i più piccoli in programma il “Battesimo del Cavaliere”. Il lavoro del maniscalco. Degustazione prodotti. Prezzo: 7 euro solo attività con i cavalli; 15 euro con degustazione. Bambini 5 euro e 10 euro.

L’Antico Tratturo di Nico Ciavalini – Bio

Via Piana della Masseria – Fara Filorum Petri (CH)

Tel. 0871/70107 – 340/3341518 – info@anticotratturo.it – www.anticotratturo.it

Una giornata dedicata alle erbe officinali in un antico casale in pietra tra la Maiella e le colline teatine. Dalle ore 11.00: percorso officinale, visita alla serra dedicata alle erbe; percorso sensoriale alla scoperta dei profumi; degustazione tisane e prodotti tipici. Danze e balli popolari. Esperienza a cavallo o in pony per i bambini. Pranzo degustazione prodotti: prezzo 25 euro per l’intera giornata. Sconto bambini.


L’Aranceto di Donato Caravaggio

Via ss 16 Adriatica 40 – Fossacesia (CH)

Tel 0872/607204 – 339/6115320 – www.trabocco.it/agrumi – caravaggio.donato@live.it

L’Associazione Costa dei Trabocchi organizza il mercatino degli agrumi locali Domenica 19 marzo dalle ore 9.00 lungo la strada nazionale Adriatica in contrada Vallevò (Rocca San Giovanni). Domenica 26 marzo si possono ancora comprare le arance della Costa dei Trabocchi. i limoni biologici e gli altri prodotti locali presso il chiosco dell’Aranceto di Donato Caravaggio.
In Fattoria di Cristina Caselli – Bio

Via di Pezza – Rocca di Mezzo (AQ)

Tel. 330/886169 – cristina.caselli1@virgilio.it – www.in-fattoria.it

Alle ore 11.00, il risveglio della Fattoria: sono nati gli agnellini, le api ripuliscono casa in attesa dei fiori della primavera. Interventi musicali e recitazione di brani sulla primavera. Mercatino prodotti locali.

 

Azienda BioAgrituristica Masseria San Iorio di Giuseppe Cenci – Bio 

C/da San Iorio – 67031 Castel Di Sangro (AQ)

Tel e fax 0864/841037 – 335/7567895 – 3284725500

www.masseriasaniorio.it – info@masseriasaniorio.it

Attività: dalle ore 9:30 alle ore 18,00. “Difesa di S.Lucia”, alla scoperta di un bosco da salvare: breve escursione di 1 ora e mezza Approfondimento sulla biodiversità naturale e quella agronomica con la riscoperta di semi e piante antiche e proiezione di foto. Buffet degustazione prodotti aziendali e del bosco. Per finire, musiche e danze popolari del centro Italia.                                                                                                                                        Prezzo 20 euro; bambini con meno di 3 anni gratis, sconto ragazzi sino a 14 anni 50%.  Si raccomanda:di indossare scarpe chiuse, e vestiti adeguati. Indispensabile la prenotazione.

 

La Canestra di Giuseppe Commentucci 

C.da Aglioni – Capitignano (AQ)

lacanestra@libero.it – www.lacanestra.it

Tel. 0862/901243 – 340/3889340

Ore 10,00/12,30: Presentazione della giornata e passeggiata in aziendali: nella stalla delle pecore realizzata con legno e paglia; nella tana dei  conigli e nel recinto delle galline alla raccolta delle uova; conoscenza degli asini con breve passeggiata in loro compagnia sui campi.  Impariamo a conoscere la pasta con i grani antichi attraverso la molitura e la pulitura e preparazione della pasta secca. Progettazione in modo sostenibile delle coltivazioni naturali. Ore 13,00: Semplicità e virtù del mondo contadino, pranzo scodellato. Ore 15,00/17,00 :  Riflessioni e osservazione dei semi autoctoni conservati in azienda che ognuno potrà così riportare a casa e provare a seminare (scambio dei semi). Mercatino prodotti locali per promuovere una rete permanente di spesa in campagnaIl tema di quest’anno è la difesa della Natura: Nessuno è Più Sostenibile di noi. Prezzo/adulto: 25,00 €;  bambini fino a 10 anni: 10,00 €

La Porta dei Parchi di Nunzio Marcelli – Bio

Contrada Fonte di Curzio – Anversa degli Abruzzi (AQ)

Tel. 0864/49492 fax 49595 – 329/3805852 – 329/3805855

info@laportadeiparchi.it – www.laportadeiparchi.it

Attività: ore 10.00, arrivo e benvenuto; visita guidata dell’azienda agricola biologica e contaminazione emozionale con gli animali della fattoria; a seguire, laboratorio dal latte al formaggio. La giornata prosegue con un itinerario nei gusti dell’Abruzzo montano attraverso i principi di analisi sensoriale guidata. Pranzo in fattoria e conoscenza dei progetti locali della Rete di economia solidale e dei gruppi di acquisto. Prezzo per l’intera giornata, compreso il pranzo, 20 euro; bambini con meno di 5 anni gratis, sconto ragazzi sino a 10 anni 50%.

La Tana della Volpe di Pietro Spagnoli (Bio)

Contrada Castelluccio – Pacentro (AQ)

www.fattoriatanadellavolpe.com – info@fattoriatanadellavolpe.com

Tel 0864 410000 – Valentina 320 3878159 – 340/8140996

https://www.facebook.com/events/1168085953314420/?active_tab=about

Vieni a festeggiare con noi l’arrivo della Primavera! Una domenica in allegria con buon vino e buon cibo accompagnati da racconti e allietati da musiche popolari. Si inizia alle ore 12.00 con un aperitivo e con giochi per adulti e bambini. Si fa una passeggiata nei dintorni dell’azienda. Pranzo alle ore 13.00 con un piatto vegetariano, un piatto della tradizione locale, dolci, caffè e vino. Musiche, danze e racconti della tradizione popolare. Costo della partecipazione: 25 euro per gli adulti e 10.00 euro per i bambini.

 

Godere Agricolo di Alessandra Ventura (Bio)

C/da Villa Penna 2, Sant’Onofrio, Campli (TE)

Tel 340/3380090 – info@godereagricolo.it – www.godereagricolo.it

Si comincia alle ore 10.00 con Escursione guidata: riconoscimento delle erbe spontanee mangerecce a cura dell’associazione Gigaro88 – coordinatore prof. Camillo Di Lorenzo docente di botanica all’Istituto Tecnico Agrario di Ascoli Piceno.

Si mangia come al solito con prodotti della nostra azienda sicuri, rispettosi di chi li mangia, dell’ambiente, dei lavoratori e del benessere animale. Mentre insieme all’esperto controlliamo il raccolto ci gustiamo: salsiccia di carne e di fegato alla pertica, prosciutto tagliato a mano, pecorino della Laga , verdure di stagione. A seguire abbondanti e gustosi piatti di Chitarra con pomodoro a pera d’Abruzzo agli aromi dell’orto. Mezze maniche del fattore a primavera con stracotto di spalla di suino e carote. Pecora alla callara, panino con frittata ed erbe aromatiche (ve lo potete lasciare anche per la merenda). Una dolce mousse di ricotta e crema di marroni.

Durante tutta la giornata musica dal vivo con lo spettacolo folcloristico del gruppo “LA PEMMADORA” con canti e balli al suono di organetti. Tutto compreso, senza rottamazione ne contributo statale  a solo  23,00 Euro Adulti e 13,00 i bambini sino a 10 anni. Anche se Marzo ci dovesse fare lo scherzo di non farci trovare una bellissima giornata di sole …non  vi preoccupate tutto procederà secondo programma e con molta più voglia di caldo, serenità e divertimento. Preparate: scarpe comode, coperta, cappellino, kiway, macchinetta fotografica, blocchetto per gli appunti e cestino per la cicoria.

 

Per partecipare alle attività ed alle giornate in campagna, è preferibile prenotare.

No Comments

Post A Comment